Haute Couture a/i 2012-13: Givenchy

Share Button

La collezione Haute Couture per l’autunno-inverno 2012-13 di Givenchy è divisa fra due diverse istanze: da una parte il ritorno a linee semplici, ispirate agli anni Sessanta e alle scelte stilistiche di Hubert de Givenchy; dall’altra l’irresistibile tentazione di conferire alla linea un mood con tratti gitani.

Quel che ne deriva è una sintesi tra alta moda e street-style, azzardando un accostamento di termini che si direbbero diametralmente opposti. Ormai il codice stilistico Tisci è riconoscibile a prima vista e dopo molti anni alla guida della maison si permette, e può farlo, qualche deroga in più rispetto alla tradizione che generalmente è più allignata fra le linee della haute couture.

D’altronde non mancano i virtuosismi, dunque ci tranquillizziamo rapidamente. L’alta moda è preservata e gli impulsi devianti sono mantenuti entro limiti accettabili. Ammesso che ne esistano in ambito artistico.

Foto da Style.com

5 Comments

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply