Gli abiti hi-tech di Frank Sorbier

Share Button

Più che una sfilata è stata un’esperienza la presentazione della linea Haute Couture autunno-inverno 2012-13 firmata da Frank Sorbier. Un nome poco noto al grande pubblico ma che saprà avere la sua eco dopo l’incredibile spettacolo allestito a Parigi qualche giorno fa. Solo due modelle in passerella e una storia narrata su un voluminoso abito da fiaba che funzionava da tavolozza.

Lo stilista ha scelto di raccontare una fiaba attraverso la propria insolita collezione, precisamente quella di Pelle d’asino. I quattordici look che componevano la stupefacente linea sono stati proiettati sull’abito della protagonista, mentre la seconda modella agiva da tramite per immaginare la creazione di ciascuna magia, come la strega che tutto orchestra. Ogni abito una storia a sé, parte di un racconto più grande. Scopriteli tutti in gallery.

4 Comments

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply