Il cocktail di Roberto Cavalli

Share Button

Niente paura, o voi che amate lo stile di Roberto Cavalli, lo stilista non ha deciso di cambiare mestiere. Al tempo stesso chi non lo adora sospenda quel sospiro di sollievo che stava già per cacciare al solo pensiero di un ritiro dalle scene del designer da molti considerato eccessivo. Cavalli non diventa barman ma inventa un cocktail che porta il suo nome.

È il suo drink preferito, spiega, che spesso si prepara prima di andare a letto. Si prepara secondo la ricetta fornita dello stesso designer sul proprio blog, servendosi di Triple Sec o liquore d’arancia, zucchero, succo di limone e vodka, meglio se Vodka Cavalli, visto che lo stilista ne firma una e dunque è quella che sceglie di preferenza.

5 Comments

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply