Gucci Award a Venezia

Share Button

Il Festival del Cinema di Venezia ha già aperto le danze e siamo pronti a scoprire le prime chicche collegate all’evento, una delle quali riguarda Gucci. Stavolta non gli abiti da sogno sui red carpet, o comunque non solo. Parliamo del premio che quest’anno Gucci assegnerà per la seconda volta durante un evento fissato al 31 Agosto e presentato da Salma Hayek.

Il premio vuole celebrare la creatività femminile nel cinema e sono già sati resi noti i nomi delle candidate nelle varie discipline che includono regia e recitazione, produzione e direzione della fotografia, costumi, montaggio e sceneggiatura.

Le candidate per il 2012 sono: per i costumi in Biancaneve e il Cacciatore Colleen Atwood; per la regia Nadine Labaki in Where do we go now? e Sharmeen Obaid-Chinoy in Saving Face; per la recitazione Brit Marling in Another Earth; per il montaggio Thelma Schoonmaker in Hugo. Una giuria presieduta da Frida Giannini sceglierà la vincitrice. Per l’occasione, Gucci offrirà anche quest’anno una donazione di 25.000 dollari al Maurice Kanbar Institute of Film and Television della NYU Tisch School of the Arts.

Il Gucci Award for Women in Cinema 2012 si accompagna alla notizia del recente restauro del film Il caso Mattei, un caposaldo della cinematografia italiana la cui pellicola è stata riportata allo stato originario dopo un attento lavoro eseguito in digitale 4K dalla Cineteca di Bologna presso il laboratorio l’Immagine Ritrovata, in associazione con The Film Foundation, Paramount Pictures, il Museo Nazionale del Cinema di Torino e con il sostegno straordinario dell’Eni. Il film verrà proiettato durante la serata che vedrà anche la cerimonia di assegnazione del premio.

Nelle foto: Jessica Chastain (vincitrice del Gucci Award for Women in Cinema 2011) con Frida Giannini e Madonna; Salma Hayek-Pinault, presentatrice del Gucci Award for Women in Cinema 2012. Credits: courtesy of Getty Images for Gucci

3 Comments

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply