LFW p/e 2013: Antonio Berardi

Share Button

Ancora anni Novanta sulle passerelle londinesi che stiamo per lasciare prima di trasferirci a Milano con una acquisizione che spazza via i dubbi residui su un decennio che ci sembrava ancora troppo vicino per tentarne un recupero e una riproposizione efficace. Ci riesce Antonio Berardi con la sua collezione primavera-estate 2013.

Berardi appartiene alla stessa generazione che ha dato i natali a McQueen e Chalayan e con essi condivide le atmosfere di un periodo che ha determinato anche il sottofondo creativo dello stilista, proteso verso la sperimentazione ma legato ad un sostrato con il quale bisogna fare i conti, anche attraverso lo scontro.

“Volevo essere più sportivo del solito” ha detto il designer spiegando la presenza dello sportswear sulla passerella, benché mediato da un approccio glam. Il dettaglio peplum si amplia a dismisura, diventa protagonista della mise, eppure si collega a capi che conservano l’allure sporty.

Foto da Style.com

1 Comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply