MMD p/e 2013: Dolce e Gabbana

Share Button

La Sicilia è al centro dell’ispirazione della nuova linea primavera-estate 2013 di Dolce e Gabbana. È un topos caro ai due stilisti che spesso se ne servono nelle loro collezione ma qui si raggiunge l’apoteosi.

Rafia tra i materiali, stampe prese a prestito dal mondo dell’Opera dei Pupi e dalle pitture coloratissime che decorano i carretti siciliani della tradizione, ma anche dalle ceramiche dipinte di Caltagirone. Sono i temi ricorrenti della sfilata milanese.

Le modelle sembrano trasformarsi in souvenir viventi, persino gli orecchini hanno la forma dei celebri pupi siciliani in miniatura. Un po’ kitsch, certo, specialmente perché il total look da passerella ha sempre un impatto volutamente forte. Presi a sé però molti pezzi sono estremamente interessanti e ci colpiscono in particolare le magnifiche crinoline che si portano a vista, come abiti, realizzate secondo la tecnica tradizionale dei cestini intrecciati.

Foto da Style.com

3 Comments

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply