Zarb champagne d’artista

Share Button

Zarb champagne

Il grosso dei festeggiamenti l’abbiamo archiviato ma c’è ancora tempo per brindare al nuovo anno appena iniziato o ricorrere alla bollicine per qualunque altra occasione che si avvicini e ci riguardi personalmente.

Ci sono però bollicine diverse dalle altre, anche nella loro forma esteriore e non solo nella composizione del vino, intendiamo. È il caso di Zarb. Si tratta di un brand lanciato appena nel 2009 ma che ha saputo stupire per un piglio poco convenzionale.

Non per nulla il suo nome, in francese o meglio in slang francese, significa bizzarro. Tutto si può dire insomma tranne che sia uno champagne tradizionale. La nuova collezione di bottiglie è stata affidata a 43 diversi artisti che l’hanno personalizzata in vario modo, spesso sorprendente.

6 Comments

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply