MMD ai 2013-14: Armani Ferré Aquilano Rimondi Marco de Vincenzo

Share Button

MMD ai 2013-14 Armani Ferre Aquilano Rimondi De Vincenzo

Garçonne è il nome che Giorgio Armani sceglie per la sua nuova collezione autunno-inverno 2013-14, ma lo spirito boyish è mitigato dalla consueta eleganza, l’immancabile ricercatezza dei tagli, l’uso di materiali lussuosi.

Architetture, giochi di tagli e sovrapposizioni, proporzioni accresciute: così Federico Piaggi e Stefano Citron immaginano la nuova linea di Gianfranco Ferré. Senza novità di rilievo, in verità.

Sul catwalk di Aquilano Rimondi sfila Alice nel paese delle Meraviglie. Un topos più che frequentato dalla moda, è vero, ma ci sembra che i designer dietro la collezione sappiano coglierne gli spunti più freschi, aderendo nel contempo al ritorno della silhouette anni Quaranta.

Marco de Vincenzo è uno dei pochissimi emergenti che puntano moltissimo sul materiale ed è una scelta vincente. La nuova collezione segue il percorso già intrapreso della consueta ricerca materica, portata un po’ più in là con tessuti più ricchi e lavorazioni sorprendenti, contro la semplicità di linee che sa come farli risaltare.

Foto da Style.com

3 Comments

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply