Eco conscious wedding dress

Share Button

Stephanie Watson eco wedding dress

Se in questo periodo, come moltissime altre future spose, siete in cerca del vostro vestito dei sogni vi potrà incuriosire questa notizia che riguarda proprio l’abito per le nozze. Probabilmente nessuna di voi andrebbe all’altare con un vestito simile, ma è un’idea che può far contente le spose poco convenzionali.

Se le vostre scelte seguono una direzione precisa, eco-conscious e orientata al minore impatto ambientale possibile, alle vostre esigenze risponde il progetto di Stephanie Watson, la designer australiana che ha creato questo abito da sposa utilizzando dei gancetti chiudi-pacco.

Amici e parenti li hanno tenuti da parte per lei per anni e anni. Il risultato è un vestito realizzato con oltre 10.000 tesserine di plastica cucite insieme su una base di tessuto di cotone e un corsetto rigido. Il nome dell’abito è Nadine e ha richiesto oltre 300 ore di lavoro. Vera e propria haute couture, ma in chiave eco.

8 Comments

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply