MMD pe 2014: Bottega Veneta

Share Button

Bottega Veneta pe 2014

Si parte dal tessuto per la collezione primavera-estate 2014 d Bottega Veneta che Tomas Maier porta sulla passerella milanese scegliendo il volume e le sovrapposizioni come chiave di interpretazione della femminilità.

Lo stesso designer ha contribuito allo sviluppo di una speciale fibra di cotone mescolata al rame. L’anima di metallo consente al tessuto di mantenere una memoria di forma. Così gli abiti sembrano sculture.

Le ruches si arrampicano sulle gonne che si fanno ampie e drappeggiate, gli abiti sono sostenuti da una sola spallina e hanno qualche reminiscenza di sapore anni Cinquanta, ma con una maggiore rilassatezza di struttura e una femminilità molto contemporanea. Sebbene la palette risulti insolutamente cupa per la stagione estiva, troviamo che la collezione sia assai ben riuscita.

Foto da Style.com

2 Comments

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply