Haute Couture Spring 2014 Schiaparelli

Share Button

Schiaparelli Couture Spring 2014

Tocca a Marco Zanini disegnare la nuova collezione Haute Couture di Schiaparelli che sin dalla rinascita della maison è stata affidata a grandi designer ma senza assegnarne la direzione artistica in maniera fissa ad un solo nome.

Zanini aveva quindici anni quando per la prima volta si è imbattuto nell’autobiografia di Elsa Schiaparelli e non poteva immaginare che ne avrebbe interpretato le linee in un futuro non troppo lontano. La sua occasione arriva con la linea di alta moda dedicata alla primavera 2014.

“Era punk prima del punk, pop prima del pop” spiega il designer parlando della stilista che ha cambiato le regole della moda e per questo Zanini ha scelto di puntare tutto su questo aspetto: ironia, colore, surrealismo, la ricerca dell’effetto e del meraviglioso, con qualche paradosso ma senza perdere l’orientamento, che punta dritto verso l’eleganza.

Foto da Style.com

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply