Stella McCartney per War Child

Share Button

stella mccartney war child

Stella McCartney è sempre molto attenta all’impatto delle proprie collezioni, infatti sceglie pellami ecologici frutto di ricerca tecnologica per le sue borse e i suoi accessori, ma è interessata anche al messaggio che una maison è capace di veicolare raggiungendo il grande pubblico. Ed è per questo che diventa protagonista di una campagna charity con War Child. È una campagna che ci piace e ci commuove per i suoi nobili scopi, proteggere i bambini.

La stilista inglese firma una capsule collection chiamata Stella McCartney for War Child che si compone di due magliette per mamme e bambini ideate per supportare l’associazione War Child. L’obiettivo è quello di portare aiuto ai bambini che vivono in zone di guerra e che non hanno accesso ai diritti fondamentali dell’infanzia: sicurezza, istruzione, giochi.

La McCartney ha creato una mini linea di t-shirt stampate con i disegni dei più piccoli che risalgono ad un evento dello scorso Giugno, con l’iniziativa Draw Me To Safety. I bambini dei progetti War Child che hanno tra gli 8 e i 15 hanno realizzato dei disegni sul tema “Cosa ti fa sentire al sicuro?” da cui poi è nata l’idea di questa capsule collection benefica.

La stilista ha scelto personalmente i disegni che le sono piaciuti di più per stamparli sulle magliette per bambini e per donne. I proventi della vendita delle t-shirt, che si possono acquistare sia sul sito ufficiale della stilista che in 100 negozi monomarca e non, vengono devoluti interamente a War Child.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply