NYFW pe 2016: Rodarte

Share Button

nyfw pe 2016 rodarte

Da svariate stagioni ormai le sorelle Mulleavy si sono avvicinate ad uno stile più commerciale, che significa essenzialmente più facile da indossare, ma non per questo hanno rinunciato alla sperimentazione, all’ibridazione e alla proposta di un genere di abbigliamento sempre molto originale, legato ad un’estetica assai peculiare.

Accade anche con la collezione primavera estate 2016 di Rodarte che secondo le stiliste a capo della maison propone una creatività ispirata ad concetto di passato futuristico. Le contraddizioni in termini sono sempre state una delle passioni della poetica della maison.

Laura e Kate Mulleavy hanno trascorso l’estate immerse nelle poesie di Elizabeth Barrett Browning ed Emily Dickinson, nelle ballate di Leonard Cohen, nella musica della Electric Light Orchestra ma hanno subito anche una inevitabile influenza da un ritorno nostalgico agli anni Settanta.

Tutti questi spunti si miscelano sulla passerella che unisce sete, pizzo, linee Seventies, una patina di vecchia Hollywood, la poesia del secolo scorso e i primi esperimenti con il sintetizzatore, che in definitiva sembra proprio lo strumento cardine che ha dato vita a questa collezione piena di ibridazioni.

Foto da Style.com

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply