NYFW pe 2016: Marc Jacobs

Share Button

nyfw pe 2016 marc jacobs

La sfilata primavera estate 2016 di Marc Jacobs è sorprendente ed esuberante come il suo creatore, qualcuno l’ha definita clamorosa e guardando le immagini degli outfit proposti in passerella non si può dubitarne. Anche al pubblico è stato chiesto di partecipare direttamente per costruire la scena giusta.

La location è stata personalizzata al massimo e i capi hanno abbandonato gli stilemi rigorosi e militareschi delle precedenti collezioni per fare un salto a piedi uniti nell’immaginario scintillante e coloratissimo dello storico cineteatro Ziegfield nel cuore di New York, dove è cresciuto lo stesso Jacobs.

Lo spettacolo si intitolava “Marc Jacobs: One Night Only!” con un claim simile a quello delle locandine. Dentro fontane di drink e popcorn a pioggia, ragazze che offrivano caramelle agli ospiti e maschere in costume per accompagnare gli invitati al proprio posto.

Questo contesto faceva da sfondo allo spettacolo sul catwalk, zeppo di modelle d’eccezione tra cui Beth Ditto che ha calcato la passerella come una diva d’altri tempi. La collezione è un omaggio alla città, ad una città ormai scomparsa ma ancora viva sotto la pelle dei suoi abitanti che l’hanno vista e vissuta.

La nostalgia è il motore di questa collezione che però non si limita ad una rievocazione malinconica ma sceglie l’esibizione: forme, colori, stampe, accostamenti vogliono l’eccesso, la sovrapposizione, la compresenza di spunti disparati. Ci sono il cinema, la musica classica, le showgirl, il musical, l’arte pop e mille dettagli da notare solo ad una seconda occhiata.

Foto da Style.com

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply