MMD pe 2016: Gucci

Share Button

MMD pe 2016 gucci

La nuova sfilata di Gucci per la primavera estate 2016 apre le nostre sfilate milanesi con un’esplosione multicolore che non manca mai di sottolineare la silhouette, solo apparentemente soffocata da stampe, sovrapposizioni e contrasti.

Pailettes, pizzo, tulle, ricami, applicazioni nastri e stampe piccole o maxi si contrappongono su ogni capo uscito in passerella a cui si aggiungono accessori dal sapore vintage, a volte addirittura geek (come i grandi occhiali da nerd).

Un vero e proprio caleidoscopio nel quale Alessandro Michele generosamente ci lascia sbirciare. Non viene smentita l’aria vagamente disco anni Settanta che la maison utilizza già dagli anni Novanta, Tom Ford tra gli altri ne fece largo uso. Si riprende, anzi, e si porta alle estreme conseguenze con un approccio più multiforme. Addio, triste minimalismo anni Novanta imperante, addio.

Foto da Style.com

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply