Louis Vuitton City Guides 2016: le novità

Share Button

louis vuitton city guides 2016

Dal 1998 Louis Vuitton propone le sue City Guides dedicate alle più belle città del mondo a cui nel tempo si sono aggiunte nuove destinazioni, nuove vesti grafiche e persino accessori a tema. Questo mese sono arrivate quattro nuove mete, Roma, Praga, Chicago e Bangkok.

Nel contempo sono stati aggiornati i volumi classici dedicati a Londra, Hong Kong, Los Angeles, Miami, New York, Beijing, São Paulo, Sydney, Tokyo e Venice con nuovi indirizzi esclusivi. La vera novità però è la prima app mobile.

louis-vuitton-city-guides-2016-ipad

L’applicazione integra la collezione di City Guides ed è consultabile in tempo reale praticamente ovunque su smartphone e tablet. Ad arricchire le informazioni sono redattori locali che conoscono indirizzi speciali e segreti, passeggiate più originali dei consueti circuiti turistici e naturalmente tutti gli eventi imperdibili.

L’app è disponibile per iPhone e iPad al prezzo di 9.99 dollari ed è dedicata a 25 città diverse, sempre aggiornabili con informazioni su hotel e ristoranti, bar e caffè, negozi di moda, antiquariato e design, spa e centri benessere, gallerie d’arte e musei. Tutte le info sono disponibili sia in francese che in inglese e sono accessibili anche offline.

louis-vuitton-city-guides-2016-app

Con la nuova app arriva anche una collezione di custodie per iPhone e iPad con lavorazione monogramma abbinata ai colori delle guide. Sono 4, in azzurro per Parigi, giallo per Roma, rosso per Pechino e rosa per Tokyo.

E per chi cerca un’idea regalo lussuosa? C’è il nuovo magnifico cofanetto in legno laccato con 15 guide. Ciascuna guida prevede la partecipazione di un ospite speciale che parla della propria città dal punto di vista personale e svela tutti i suoi indirizzi preferiti.

louis-vuitton-city-guides-2016-cover

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply