Haute Couture Spring 2016: JPG

Share Button

haute-couture-spring-2016

Ad ispirare la nuova sfilata di alta moda di Jean Paul Gaultier una storia di costume che è rimasta nella storia della città: nel celebre nightclub parigino Le Palace si dice che Grace Jones sia rimasta nuda, poco prima di esibirsi, per colpa dell’eccessivo entusiasmo dei fan. A porgerle una sciarpa per coprirsi fu Yves Saint Laurent in persona, poco prima che salisse sul palco.

Quelle atmosfere sono rievocate dalla passerella di Haute Couture di JPG, idealmente accennate con il setting accuratamente costruito, esplicitamente richiamate alla memoria da ogni outfit indossato dalle modelle, truccate e acconciate in tema.

I capi sono all’altezza del precedente storico che ha fornito loro l’ispirazione: ecco dunque tuxedo con dettagli di marabù, giacche da smoking con nappe, grandi ricami, cappe ricoperte di cristalli, un’attitudine capace di mixare seta e denim, paillettes e pigiama. In definitiva, tutto quello che sempre, da sempre, diverte pazzamente lo stilista. E noi.

Foto da Style.com

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply