Valentino Rockstud Untitled con Vanessa Beecroft

Share Button

valentino-rockstud-untitled-01

Valentino ha firmato insieme all’artista Vanessa Beecroft il progetto VB Valentino Untitled, una serie di installazioni che somiglia ad un’ad campaign ma è qualcosa di più. La serie di fotografie che racconta questa esperienza mostra la capsule collection Rockstud Untitled.

Gli stilisti Maria Grazia Chiuri e Pier Paolo Piccioli hanno creato una linea speciale ispirata al cosiddetto wabi-sabi, un concetto filosofico giapponese che si fonda sull’idea dell’accettazione della transitorierà delle cose e della loro imperfezione.

Così nascono i 12 capi della linea che, variamente combinati tra loro ma seguendo un filo rosso unico, sono stati indossati da 25 persone con la direzione artistica di Vanessa Beecroft negli spazi della New York Academy of Art.

L’artista ha già collaborato con grandi nomi della moda tra cui si annoverano Gucci, Vuitton, Kanye West. Ora realizza la serie di installazioni umane per Valentino servendosi di 25 uomini e donne, alcuni volti noti come Alessandro Nivola, Nicolas Malleville, Emily Mortimer.

Le foto scattate alle installazioni faranno parte dell’allestimento delle vetrine di casa Valentino a Roma, Milano e New York. Dalla maison così commentano il lavoro dell’artista:

“Nessuno come lei, in maniera estremamente contemporanea e forte, è in grado di fondere, attraverso la sua arte i concetti di bellezza, realtà, perfezione ed unicità/diversità. Nella sua performance, individui diversi, con indosso capi “uniform”, uniti in un momento condiviso ma vissuto singolarmente, intrepretano la loro personale idea di bellezza.”

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply