#DGFamily, i graffiti di Dolce e Gabbana

Share Button

graffiti-dolce-gabbana

Se in questi giorni vi capita di passeggiare per le strade di Milano, Parigi, Londra e New York tenete pronto il cellulare per fotografare i graffiti che Dolce e Gabbana hanno disseminato per le vie delle capitali internazionali della moda.

Il nuovo progetto pubblicitario della maison si chiama #DGfamily e lo stesso tag racconta l’avventura che chiunque di noi può vivere interagendo con i graffiti dipinti sui marciapiedi delle città: potete fotografarli e condividerli usando l’hashtag.

L’idea è quella di continuare a diffondere il messaggio di amore universale relativamente all’idea di famiglia che i due stilisti hanno lanciato qualche tempo fa, proponendo una linea di borse in tema. I graffiti ritraggono infatti la famiglia Dolce e Gabbana, con i due stilisti Stefano e Domenico e i loro animali domestici, i mici Zambia e Congo e i labrador Rosa, Mimmo e Totò, tutti in versione cartone animato.

“I graffiti sono realizzati con l’utilizzo di innovative tecniche totalmente ecosostenibili e avranno una durata temporanea di due settimane.”

Si tratta dunque di opere d’arte eco-friendly, stando alle parole della maison. I Green Graffiti sono stati realizzati usando una miscela alimentare con base di argilla, cellulosa e gesso e uno stencil mentre i Reverse Graffiti hanno optato per una tecnica diversa, utilizzando solo acqua e rimuovendo lo sporco dalla superficie su cui è stato eseguito.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply