Valentino Haute Couture Fall 2016

Share Button

valentino-couture-fall-2016

400 anni fa moriva l’indimenticato Shakespeare, Valentino rende omaggio all’eterno Bardo con la nuova linea Haute Couture Fall 2016. Lo fa conquistando tutti i cuori con uno stile inconfondibile.

Le silhouettes da periodo elisabettiano dominano la passerella insieme a tutti i dettagli decorativi che avremmo potuto vedere nelle corti dell’epoca come sui palcoscenici ove si misero in scena i celebri drammi del poeta inglese.

In passerella sfilano principesse, preti e nobildonne abbigliati in bianco e nero o in porpora, con maniche a sbuffo, mantelli e cappe, gorgiere, ruches, tagli clericali, linee scivolate, silhouette elegantissime. Una linea che presenta chiari riferimenti alla cultura rinascimentale ma anche alle architetture, alla pittura, al teatro stesso dell’epoca.

Un azzardo? Forse, ma molto ben riuscito, almeno da un punto di vista stilistico e culturale. Se poi questi abiti dal sapore un po’ troppo storico possano trovare una loro effettiva applicazione pratica ai nostri giorni sarà da vedere. Dopotutto si tratta pur sempre di alta moda e se non è la haute couture ad osare, cos’altro mai?

Foto da Vogue

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply