MMD pe 2017: Roberto Cavalli

Share Button

mfw-pe-2017-roberto-cavalli

Si continua con il mood hippie chic di sapore anni Settanta da Roberto Cavalli che porta in passerella a Milano la linea primavera estate 2017. Gli abiti sono lunghi, i pantaloni scelgono la linea flare, le scarpe si elevano su altissimo platform e i capispalla e la magliera seguono una forma ampia, ispirata al poncho.

La lavorazione patchwork si sposa al mix and match e ogni look, che sia maschile, femminile o ibrido, è in grado di riassumere in sé tutto lo spirito dell’intera collezione, della sfilata nella sua globalità.

La mano di Peter Dundas è immediatamente riconoscibile anche se i codici stilistici tradizionali di casa Cavalli sono tutti rigorosamente rispettati, addirittura portati ancora oltre rispetto al consueto. Il risultato è scoppiettante, pieno di brio e personalità.

Foto da Vogue

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply