MMD pe 2017: Salvatore Ferragamo

Share Button

mfw-pe-2017-ferragamo

Sulla passerella di Salvatore Ferragamo per la primavera estate 2017 sfila la collezione disegnata dal nuovo direttore creativo Fulvio Rigoni. Nel backstage, lo stilista ha spiegato di aver voluto creare una giustapposizione tra capi sportivi e una femminilità fluida.

Il dialogo che si istituisce tra i due spunti contrastanti ma perfettamente integrati nasce dall’accostamento tra tessuti tecnici e stampe floreali, vita alta e segnata accostata a moduli più morbidi, tailleur di taglio rigoroso con pantaloni che sembrano adatti ad una sessione sportiva.

Tutto è mantenuto al di qua di ogni eccesso, resta elegantissimo, raffinato, ricercato, perfetto per una donna contemporanea che affronta le diverse situazioni quotidiane con piglio moderno e dinamico e uno stile inappuntabile.

Non sono abiti dall’impatto visivo forte, si sceglie invece di puntare sull’originalità del taglio che tuttavia affonda le radici in una tradizione talmente solida da apparire immediatamente evidente e al tempo stesso capace di declinarsi in una chiave nuova, più moderna.

Foto da Vogue

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply