PFW pe 2017: Balmain

Share Button

pfw-pe-2017-balmain

Balmain torna al passato ma lo fa con la classe di cui è capace una grande maison che sotto la direzione di Olivier Rousteing vive un periodo d’oro e intende espandersi ancora di più.

La collezione primavera estate 2017, dopo i nuovi investimenti sulla maison da parte della famiglia reale del Qatar, mostra una propensione verso stilemi d’altri tempi rivisitati con l’occhio del presente.

Dagli anni Sessanta agli anni Ottanta, si attraversano i decenni evitando di cadere nella trappola degli eccessi Seventies, come accade su molte altre passerelle, e rifiutando nel contempo il rigido minimalismo anni Novanta che domina il panorama delle tendenze attuali.

“L’Esercito Balmain si è tolto la corazza” – ha detto il designer nel backstage parlando della collezione. Lo ha fatto ma non ha perso la determinazione guerresca che caratterizza la donna della maison, capace di affrontare con grinta ogni situazione scegliendo un look in perfetto equilibrio tra originalità ed eccesso.

Foto da Vogue

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply