I nuovi gioielli Rose des Vents di Dior

Share Button

È arrivato l’ultimo episodio della serie animata disegnata a mano da Victoire de Castellane per lanciare la collezione di gioielli Dior Rose des Vents. La nuova puntata è ambientata in fondo al mare dove due palombari in esplorazione su un relitto trovano uno scrigno zeppo di tesori. Tutti firmati Dior, naturalmente.

Il pezzo forte della linea è la stella che Christian Dior considerava un portafortuna: è una rosa dei venti a 8 punte che la designer a capo della divisione Joaillerie ha rivisitato in chiave nuova. Il ciondolo si può indossare in due modi, mostrando il lato con la rosa dei venti oppure il lato opposto, impreziosito da una gemma.

Il motivo ricorre nelle creazioni della maison Dior, era un simbolo che lo stilista faceva risalire alla sua infanzia in Normandia e a cui associava l’idea di libertà, avventura, viaggio. E il rimando alla rosa, il fiore preferito dal designer, aggiunge una sfumatura di senso in più. Facile dunque trasformare un simbolo così importante in un prezioso talismano contemporaneo.

Il nuovo ciondolo double face ideato da Victoire de Castellane è decorato su una parte con un motivo grain de riz d’oro che ha la forma della stella a otto punte. Dall’altro lato troviamo invece pietre dure come il turchese, l’opale rosa, il lapislazzuli o l’onice oppure diamanti o madreperla.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply