La femminilità Dior per la primavera 2017

Share Button

Il 2017 sarà un anno di grandi svolte per la maison Dior che può contare sulla creatività femminile e moderna di Maria Grazia Chiuri, nuovo direttore creativo della casa di moda francese che presenta la prima campagna pubblicitaria della nuova era.

La linea primavera estate 2017 racconta la sensibilità artistica del nuovo direttore creativo che ha subito apportato la propria visione alla linea donna della maison. La prima collezione che ha disegnato è stata proprio quella della prossima stagione, presentata durante le ultime sfilate parigine e oggi riproposta negli scatti dell’ad campaign che ne riassume perfettamente tutto lo spirito.

Ad interpretare la collezione sono due modelle, Ruth e May Bell, che posano davanti all’obiettivo della fotografa francese Brigitte Lacombe nota soprattutto per i suoi ritratti intimi. Le foto sono intenzionalmente ambientate in spazi bianchi e pieni di luce.

Nulla distrae dal focus di ogni immagine, gli abiti e la personalità di chi li indossa, il modo in cui interagiscono e dialogano creando qualcosa di nuovo, originale e profondamente femminile.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply