Haute Couture primavera 2017: Chanel

Share Button

Karl Lagerfeld punta sull’Art Deco per la nuova linea Haute Couture di Chanel dedicata alla primavera 2017. “Volevo qualcosa di impeccabile, pulito. Volevo che le modelle apparissero come bozzetti che prendo vita.” ha detto lo stilista “E poi devo dirlo, amo le piume!”

Impeccabile e pulito non sembra andare d’accordo con piume, specchi ed esuberanze, almeno sulla carta, ma Lagerfeld riesce a coniugare spunti diametralmente opposti e a farli non solo convivere felicemente ma diventare inscindibili.

La passerella circolare è uno specchio che riflette i decori dell’atelier di Rue Cambon a Parigi, l’enfasi è posta sulla sartorialità di ogni capo, la palette gioca con i toni più teneri di caramelle e zucchero filato – giallo, lavanda, rosa, pesca, verde menta.

Piume di struzzo e marabù, glitter e paillettes, crinoline e chiffon – insieme all’immancabile e intramontabile bouclé – sono i materiali che danno esuberanza visiva alla collezione, costruita con impeccabile cura sartoriale e dotata di un carattere spumeggiante.

Foto da Vogue

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply