Il tessuto bionico di HM fatto di plastica riciclata

Share Button

Un abito da sera di plastica a nessuno verrebbe mai in mente di indossarlo, men che meno in un’occasione speciale, eppure alcune celebrità hanno già scelto in passato abiti della Conscious Exclusive Collection di HM per calcare i red carpet e lanciare un messaggio importante sulla salvaguardia del pianeta.

I tessuti riciclati di HM, che recupera anche vecchie fibre tessili dalla raccolta di capi usati Bring it, sono da sempre il cuore della linea Conscious ma stavolta al centro dell’attenzione è un tessuto bionico completamente nuovo e ricavato dalla plastica riciclata.

La speciale fibra si chiama Bionic Yard ed è ricavata dal processo di riciclaggio della plastica, un piccolo ma significativo gesto per salvare la Terra dai rifiuti con i quali la stiamo inesorabilmente sommergendo.

Il tessuto che si ottiene è morbidissimo, sia quando è misto ad altre fibre sintetiche sia quando è composto esclusivamente da fibre ricavate dal materiale plastico riciclato. E considerando che la plastica è una materia difficilissima da smaltire, questa attenzione eco-friendly fa onore ad HM e offre anche nuove opportunità di ricerca all’industria tessile.

Lo stile non ne soffre, almeno a giudicare dal sontuoso abito che il marchio svedese ha scelto per presentare la nuova collaborazione con Bionic Yard. È lungo, declinato in rosa cipria, con strascisco, ruches e gonna leggermente plissettata. Negli scatti ufficiali lo ha indossato la modella Natalia Vodianova.

1 Comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply