NYFW ai 2017-18: Vivienne Westwood

Share Button

La nuova linea autunno inverno 2017-18 di Vivienne Westwood ha presentato insieme le collezioni maschili e femminili ma non era la prima volta per la stilista che aveva già portato in passerella i due generi miscelati insieme. Le prime collezioni, dice, erano tutte così.

Alcuni uomini hanno indossato inaspettatamente abiti e gonne mentre sulle donne si sono visti anche completi maschili di ispirazione vintage, con le immancabili modifiche sartoriali della stilista meno conformista del panorama internazionale.

Miscelare i genere, confondere gli stili è uno strumento potente per esplorare se stessi, sostiene la Westwood. Ed è quello che accade puntualmente su questo catwalk che dell’esplorazione stilistica ha fatto vera e propria bandiera.

Ci sono forse meno trasgressioni, se non consideriamo la miscelanza dei due generi che è ormai appurata e non così infrequente sulle passelle mondiali. Ma la silhouette originale resta al centro della scena con le sue asimmetrie, sovrapposizioni e combinazioni cromatiche e grafiche.

Foto da Vogue

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply