NYFW ai 2017-18: Zac Posen

Share Button

Nel 2002 Zac Posen esordì alla New York Fashion Week conquistando il mondo a soli 21 anni, oggi torna sulle scene evitando la passerella e scegliendo una presentazione in luogo di una sfilata. Il mondo è cambiato, la moda vive di cicli.

Per festeggiare i 15 anni di carriera, lo stilista ha creato un evento con tanto di mostra fotografica per raccontare il passato ma anche il futuro. La nuova collezione è proprio così, in bilico tra l’uno e l’altro, unendo fantasia e versatilità, abiti da giorno e pezzi da sera che si mischiano tra loro.

Le immagini, stampate in grande formato, ritraggono Carolyn Murphy, Jourdan Dunn e Lindsey Wixson fotografate da Vanina Sorrenti mentre indossano i capi della collezione. Così il pubblico ha camminato tra le modelle anziché l’opposto, cioè quello che accade durante una tradizionale sfilata.

Il punto è sempre sul gusto architettonico di ogni capo, strutturato in chiave scultorea e costruito a partire da tessuti sia naturali che tecnici. Il taglio sembra rendere omaggio agli anni Quaranta ma tutto resta molto contemporeaneo.

Foto da Vogue

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply