LFW ai 2017-18: Mulberry

Share Button

Johnny Coca recupera i codici più tradizionali dello stile inglese per la nuova linea autunno inverno 2017-18 di Mulberry. Lo stilista punta tutto sui tessuti scozzesi, i quadri, il principe di Galles, i fiorellini in tinte pacate e persono la lavorazione trapuntata.

La fa sposando questa materia sempre duttile a volumi generosi che disegnano una silhouette rilassata, forse persino troppo, con sovrapposizioni, asimmetrie e orli quasi sempre lunghi alla caviglia o appena sopra, talvolta addirittura sotto.

La palette è altrettanto tradizionale e sceglie i toni della terra, i più neutri, combinandoli ai grigi, all’ocra, al nero, al verde. Qualche apertura più ariosa si ottiene quando i capi si rivestono di stampe floreali a motivi piccolissimi, spesso in total look e su tessuti luminosi o esplicitamente lucidi.

Il riferimento temporale si rivolge agli anni Ottanta, con spalle a volte esagerate e abbinamenti che puntano spesso sulla gonna sotto il ginocchio portata con stivale alto e blusa morbida e lunga. Ogni outfit sembra in fieri, mai concluso, ancora da ritoccare. Ed era probabilmente il preciso intento del direttore creativo mostrare queste possibilità creative inespresse, affidate alla donna che indosserà i capi della collezione.

Foto da Vogue

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply