Wrangler celebra 70 anni

Share Button

Era il 1966 quando per la prima volta i jeans Wrangler diventarono un simbolo subito riconoscibile: Newsweek pubblicò una lunga inchiesta sul mondo dei teenager e in copertina c’erano due modelli che indossavano un paio degli storici pantaloni in denim.

Da quel momento il brand americano ha attraversato i decenni adattandosi a tutte le tendenze ma mantenendo inalterati i valori fondamentali del marchio, scelto indifferentemente dai rodeo rider e dagli appassionati di vita all’aria aperta ma anche da chi vive nelle città metropolitane contemporanee.

Oggi il marchio celebra i suoi primi 70 anni e per questo compleanno così importante lancia una linea celebrativa che unisce l’innovazione conquistata nel tempo e lo stile pop, con un tocco vintage e un omaggio al passato ma anche una decisa propensione verso il futuro.

La linea è stata lanciata in tutto il mondo con un nuovo logo chiamato Wrangler 70 Years e disegnato con il font Kabel. Tutti i pezzi si sono ispirati a modelli d’archivio da cui sono stati tratti sia i tagli che i dettagli decorativi, riproposti con quel tocco di nostalgia per il passato ma anche il divertimento del riadattare ai nostri giorni pezzi vintage.

Gli anni Settanta sono al centro della scena, i jeans sono disponibili però in diversi lavaggi e molti modelli, sia a vita alta e zampa d’elefante che con taglio diritto e vita regolare, senza dimenticare gli shorts e moltissime t-shirt, sia per lui che per lei. Non mancano gli accessori, che sono marsupi e zaini ma anche cappellini, spesso decorati con l’arcobaleno.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply