Stella McCartney Resort 2018

Share Button

Stella McCartney ha scelto ancora una volta la forma della presentazione per la sua linea Resort 2018 che si è trasformata come di consueto in un vero e proprio party. Le modelle si muovono tra il pubblico e salgono sul palcoscenico per mostrare da vicino, in modo vivo e diretto, tutti i pezzi della nuova collezione.

Tra le novità anche speciali tessuti ricavati da plastica riciclata dai rifiuti oceanici, una scelta che ha coinvolto di recente anche HM e che Stella McCartney, da sempre attenta all’aspetto sostenibile della moda, non ha mancato di accogliere.

Quanto ai tagli, invece? Come sempre originali e dallo spiccato senso sartoriale ma anche versatili, facili da portare, con quel tocco androgino che non manca mai ma una femmilità irriducibile che non ha bisogno di urlare per affermarsi, emerge invece sempre spontanea.

Volumi generosi e forme fluide sono al centro della scena, che si tratti di pantaloni o di abiti floreali, spesso decostruiti e dal taglio estremamente interessante, altrettanto spesso oversize ma sempre realizzati con materiali attenti all’ambiente e ai processi di produzione a basso impatto.

Foto da Vogue

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply