We should all be feminists, da Dior a HM

Share Button

Dior sta conquistando lo street style con una nuova t-shirt lanciata di recente e subito diventata la favorita di molte fashion blogger, tra cui Chiara Ferragni. Recita la frase We should all be feminists, che è anche il titolo di un brevissimo libro di Chimananda Ngozi Adichie di grande attualità e di cui si è parlato molto ultimamente.

La t-shirt di Dior però costa più di 600 euro e allora il low cost si è prontamente adeguato rilanciando il messaggio. Da HM la t-shirt femminista è molto più economica e in definitiva diffonde un significato molto simile ma con una frase un po’ diversa: The revolution is female.

Anche in questo caso le fashion blogger non sono rimaste indietro, tra le altre Debora Brosa l’ha indossata in uno scatto pubblicato su Instagram diffondendo ulteriormente il trend. E se le slogan t-shirt sono sempre state un potente veicolo di messaggi, come sa bene anche Vivienne Westwood, c’è da sperare che anche questa volta il bersaglio venga colpito.

1 Comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply