Le architetture di Aphid per l’autunno 2017

Share Button

È sorprendente, audace, architettonica la nuova linea che Aphid mette a punto per la stagione autunno inverno 2017-18. Ogni pezzo è drammatico e originale, esplora le possibilità della forma, accentua tagli avventurosi e volumi inaspettati.

Il risultato è una collezione dal piglio deciso e di grande carattere che tuttavia non risulta mai sopra le righe anche quando ogni singolo pezzo è appariscente e l’outfit finale si fa notare dichiarando a gran voce la propria unicità.

L’idea era quella di unire alle geometrie più rigorose un approccio creativo e quasi scultoreo che desse ai vari capi una allure completamente nuova, anche spiazzante. Gli spacchi sono arditi e profondi, i volumi inconsueti, gli accostamenti altrettanto originali.

In definitiva ogni outfit ha un carattere talmente teatrale da farsi notare a distanza e a prima vista ma il rigore nella scelta delle linee e una palette limitata al nero con qualche tocco di rosso e di argento rendono la linea sorvegliata e mai inutilmente sopra le righe.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply