Il ritorno del colorblock

Share Button

Non ci aspettavamo che questo ritorno si manifestasse così presto ma è un fatto, nel 2018 assistiamo al rinascere del trend del colorblock. Sono passati pochi anni da quando dilagò su passerelle, editoriali, vetrine e sappiamo dunque già come servircene al meglio.

Dalle grandi case di moda al low cost, gli editoriali e i lookbook stanno riproponendo l’accostamento di blocchi di colore contrastante o in scala per gli outfit di stagione. E visto che il colore dell’anno secondo Pantone è l’Ultra Violet, questa tonalità abbonda tra le proposte.

Abbinato in scala con toni di blu oppure a contrasto con il rosso e il rosa, il colore dell’anno è tra quelli che meglio si prestano al gioco del colorbloc. Ma visto che si tratta di un trend già sperimentato saprete come sfruttarne i vantaggi in altri accostamenti, quelli che vi donano di più e vi hanno già dato soddisfazione nelle stagioni passate.

Mentre dilaga il minimalismo anni Novanta e contemporaneamente gli eccessi anni Settanta e Ottanta si contendono le scene, il colorblock è una tendenza quasi rinfrescante perché non si rifugia nel noioso nero ma non cade neanche nel tranello del mix and match eccessivo.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply