Marc Jacobs ai 2018-19

Share Button

Si rimane come sempre spiazzati davanti alle collezioni di Marc Jacobs e accade anche con l’ultima linea autunno inverno 2018-19 presentata a New York. È coloratissima e gioca con proporzioni, sovrapposizioni e volumi oversize.

Fulcro della silhouette sono le spalle accentuate da volumi generosi e da altrettanto generosi drappeggi che richiamano le forme estreme in voga negli anni Ottanta, presenti in quel decennio sulle passerelle più iconiche, da Yves Saint Laurent a Ungaro passando per Mugler.

Ci sono tutti gli stilem i di quel decennio stilisticamente avventuroso e non si può certo dire che lo stilista non lo sia a sua volta. Ecco dunque le spalle giganti, le cinture con grandi chiusure, i pantaloni ampi, i colletti decisi.

Marc Jacobs non si premura neanche di modernizzare questi spunti, ma li esagera e li accentua ad arte per sottolinearne l’incredibile contemporaneità nonostante siano trascorsi ormai quasi quattro decenni.

Foto da Vogue

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply