Oscar de la Renta ai 2018-19

Share Button

Oscar de la Renta sfida la stagione fredda e ci porta a spasso in un giardino fatato disegnato sugli abiti della nuova collezione ai 2018-19 da Laura Kim e Fernando Garcia. I due designer, che hanno lavorato fianco a fianco con lo stilista scomparso ma sono giovani e appartengono alla generazione dei millennials, hanno immaginato la collezione perfetta.

Sì, perché rappresenta perfettamente ciò che la maison, nella sua naturale evoluzione con i tempi correnti, sarebbe diventata inevitabilmente: un occhio alla tradizione e al dna della casa di moda storica, certo, ma anche una speciale attenzione alle donne cui effettivamente sono destinati questi abiti.

Immancabile dunque la silhouette fit-and-flare con proporzioni smilze sopra e ampie sotto, gonne a corolla e vite strette. Ma c’è anche un piglio molto più dinamico e meno ingessato, persino sugli abiti da sera che risultano più divertenti, agili e persino un po’ ironici.

Su tutto poi fioriscono corolle, foglie, tralci e bocci, sia come stampa che come ricami, su tessuti preziosi come il velluto e delicati come il tulle. Le modelle incedono in una foresta incantata che cresce direttamente sugli abiti che indossano.

Foto da Vogue

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply