Moschino ai 2018-19

Share Button

Jeremy Scott continua a giocare con l’immaginario collettivo e la cultura pop per la nuova linea ai 2018-19 di Moschino. Questa volta si ispira al presidente americano Kennedy, alla sua liaison con l’amante Marilyn Monroe ma più ancora allo stile tuttora imitatissimo della moglie Jackie.

Ma non sarebbe Jeremy Scott se non ci mettesse un pizzico di ironia e di provocazione e allora nel suo racconto Jackie è un alieno responsabile della morte del marito e dell’amante. È un tentativo ironico di scardinare una delle teorie complottiste più assurde sull’argomento.

Le modelle dunque sono talvolta dipinte su tutta la pelle visibile, proprio come fossero creature extraterrestri, d’arancio, giallo e verde acqua. E indossano copricapo e completi monocolore che ricordano i celeberrimi tailleur coordinati di Jackie Kennedy.

Tagli, volumi ed elementi sartoriali sono proprio quelli degli anni Sessanta che segnarono un’epoca indosso alla first lady americana che ne divenne l’icona di stile indiscussa. Ma le tinte accese e il sottofondo di ironia che pervade l’intera collezione ne fanno subito qualcosa di nuovo, originale e divertente.

Foto da Vogue

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply