Valentino ai 2018-19

Share Button

Il romanticismo oggi è una forza assertiva e non aggressiva, spiega Pierpaolo Piccioli parlando della nuova linea ai 2018-19 di Valentino. Dopo la splendida sfilata di alta moda presentata a Gennaio, la maison replica il successo con una collezione di pret-a-porter magnifica.

Mentre altri stilisti guardano indietro agli anni Ottanta e ripropongono spunti stilistici tipici della donna di potere di quel decennio, da Valentino si guarda al futuro e si adattano ai tempi correnti spunti decisamente più romantici, ricombinati in chiave fresca e moderna, persino un po’ drammatizzata.

C’è il perfetto equilibrio tra minimalismo ed eccessi, sparsi qua e là in forma di decorazione quando si opta per applicazioni floreali, ricami e tessuti jacquard che però non risultano mai fuori posto, sempre perfettamente combinati alle linee geometriche precise di ogni capo.

I tagli sono spesso asimmetrici, compaiono gigantesche ruches ed enormi fiori ad adornare abiti e capispalla e persino i colori spaziano più che mai costruendo una serie di total look di sicuro impatto nonostante il monocromo.

Foto da Vogue

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply