Christian Dior Resort 2019

Share Button

Maria Grazia Chiuri ha intrapreso una direzione precisa alla guida di Christian Dior e continua a tenere la rotta anche con la linea Resort 2019: riallineare la tradizione della maison, da sempre guidata da un uomo, con le istanze del femminismo contemporaneo.

La tradizione è sempre rispettata ma gli abiti hanno un’urgenza e un’attualità che riflettono sulla contemporaneità e i temi più scottanti del momento. Non solo con le slogan t-shirt diventate un imperdibile must-have ma anche con una precisa riflessione su periodi storici su cui la stilista ha fatto ricerca.

Al centro delle ultime linee ci sono state le rivoluzioni del Sessantotto, e il punto di vista femminile, miscelate alle proteste attuali delle nuove generazioni di donne che combattono anche a colpi di social.

Per la linea Resort 2019 la designer ha scelto di ispirarsi alle donne del rodeo messicano noto come escaramuza che ha scoperto con le fotografie di Devin Doyle. Addirittura un team di donne abili con il cavallo è arrivato direttamente dal Messico per creare una speciale coreografia durante lo show.

Tutti i capi della collezione sono in perfetto stile escaramuza. I tessuti sono semplici ma riccamente decorati con ricami e applicazioni d’argento, le gonne sono voluminose e le giacche hanno spesso un taglio peplum.

Foto da Vogue

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply