NYFW pe 2019: Diane von Furstenberg

Share Button

Diane von Furstenberg ha scelto di ispirarsi alle donne pioniere per raccontare la nuova linea primavera estate 2019. La stessa designer lo è stata, in senso imprenditoriale, ma è alle pioniere del vecchio selvaggio West che ci si rivolge in questo caso.

Gli abiti sono stampati a fiorellini, come se La casa nella prateria fosse stata riveduta e corretta in chiave ultra-chic. Anche i pezzi declinati in pizzo bianco oppure nero, accollati e riccamente decorati, rimandano all’abito della festa per le occasioni molto speciali. Poche, durante il viaggio verso la frontiera, certo.

Non mancano le linee a sottoveste che ritroviamo soprattutto nell’abito di punta dell’intera collezione, declinato in delicatissimo rosa carne, lungo al suolo, ricco di panneggi ma dall’estrema semplicità.

Le gonne sono più voluminose e preferibilmente lunghe e compare anche un più moderno, elegantissimo completo con giacca a doppio petto. Sarà il capospalla chiave della primavera, oltre che un grande classico senza tempo.

Foto da Vogue

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply