NYFW pe 2019: Marc Jacobs

Share Button

Un raincot giallo vivo stabilisce subito il tono della sfilata di Marc Jacobs per la primavera estate 2019. Il colore tornerà anche su altri capi insieme a sfumature di rosa, arancio, fucsia, verde, azzurro e lavanda.

La palette non dice ancora tutto su questa linea dai volumi esagerati, dagli strati molteplici, dalle ricche decorazioni di ruches, balze, volute che crescono sui capi pensati per catturare lo sguardo. E ci riescono benissimo.

Il tono giocoso tanto amato dallo stilista americano è ben presente, sposato ad un tocco super glam che richiama gli anni Ottanta. Ci sono alcune esagerazioni deliberate: grandi colletti alla Pierrot, piume, ruches che come spuma sgorgano dai capi ondeggianti di morbido, impalpabile tessuto usato a piene mani, in sovrabbondanza.

Certo questi non sono capi che si possa immaginare di indossare nella quotidianità, neanche in un’occasione speciale ma “normale” perché richiedono un contesto che sappia accoglierlo nella loro appariscente vivacità. Un red carpet, per esempio.

Foto da Vogue

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply