NYFW ai 2019-20: Michael Kors Collection

Share Button

La donna di Michael Kors Collection per l’autunno inverno 2019-20 è pratica ma glam, guarda agli anni Settanta ma aggiorna tutto in chiave attuale. Così va in scena la nuova collezione che conquista al primo sguardo.

Sì, ha un tocco teatrale, specie nel ricorso al tessuto laminato, alle paillettes, alle piume persino. Il ricordo dello studio 54 è ben presente, più che evidente. Ma c’è spazio anche per tanto cammello, per il denim, per grandi occhiali da sole. Tutto il vocabolario dell’abbigliamento da giorno, insomma, pratico e versatile anche se sempre sofisticato.

Spira un’aria di ottimismo battagliero che non recede davanti alle sfide né mette le lenti rosa per colorarlo di una tinta che non ha. Le difficoltà si affrontano a testa alta e con tutto lo stile di cui possiamo essere capaci. Sembra questo il messaggio che emerge da questa passerella.

Non ci si nasconde sotto mille strati di eccessi, né ci si trincera dietro un minimalismo che somiglia tanto a un monacale rifiuto del mondo. Il mondo invece prende vita in passerella, la donna di Michael Kors ne è un membro attivo e agisce al suo interno per cambiare le cose e portare il suo contributo positivo.

Foto da Vogue

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply