PFW ai 2019-20: Chanel

Share Button

Karl Lagerfeld non sarà mai troppo compianto e lo ricorderemo spesso ma la collezione autunno inverno 2019-20 di Chanel ci sembra il modo migliore per celebrare il suo talento creativo. Stavolta la linea è stata ambientata tra le nevi, in un paradiso tutto bianco.

Il rifugio alpino ricostruito per l’occasione si chiama Chanel Gardenia, il paesaggio è candido e velato di magia, in passerella sfilano pezzi che puntano quasi sempre sul bianco, purissimo o sposato al nero in stampe optical. Più di rado si fa spazio al rosa, all’azzurro e a un lampo di rosso.

Le modelle affrontano la neve con stile ed eleganza, mani in tasca e incedere maestoso mentre indossano deliziosi completi con giacca e gonnellina corta di piume o pantaloni ampi con giacche morbide e avvolgenti o ancora – con una strizzatina d’occhi al pubblico più giovane – gonne in tweed sfrangiate portate su pantaloni stretti e corti sotto il ginocchio, sfrangiati anch’essi, stesso pattern ma colori opposti.

Il mix and match secondo Chanel non esagera ma aggiunge movimento, specialmente quando rispetta il classico black and white tanto caro alla maison sposandolo con tocchi di caldo cammello per completi che giocano con i volumi di una full skirt e le morbide spire di un maglione caldissimo.

Foto da Vogue

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply