PFW ai 2019-20: Hermès

Share Button

Nadège Vanhee-Cybulski firma la linea autunno inverno 2019-20 di casa Hermès riconfermando la maison come l’ideale custode di uno stile classico ma moderno. È lo stesso stile che presiede da sempre tutte le collezioni della maison, che informa il suo stesso dna.

Mentre su molte passerelle impazzano i trend del momento, qui si aspira a tornare a uno stile old-fashion che sa essere eternamente moderno, sempre attuale al di là delle mode temporanee, al di là del ciclo costante del ritorno e del rapido consumo.

La silhouette è longilinea, essenziale ma sempre mirata a sottolineare la linea del corpo femminile. Gli orli sono cortissimi per gli shorts, a metà gamba per le longuette, ma sempre e comunque la declinazione in pelle è super sensuale ed elegante.

Le stampe classiche dei foulard storici sono state traslate sulle t-shirt che pur mantenendo una linea sporty assumono una declinazione molto più ricercata e lussuosa, scegliendo naturalmente la seta come materiale d’elezione.

A dominare tra i tessuti resta comunque la pelle che si appropria di gonne, pantaloni, giacche, interi abiti oltre a caratterizzare naturalmente gli accessori come le borse e le scarpe e a comparire anche come dettaglio decorativo qua e là sui capi in lana.

Foto da Vogue

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply