Bulgari per Save the Children compie 10 anni

Share Button

Sono passati già 10 anni? Pare proprio di sì perciò Bulgari festeggia l’anniversario della sua collaborazione con Save the Children con una collezione speciale. Quando tutto iniziò, la maison di gioielleria destinò parte del ricavato delle vendite a favore dell’organizzazione che si occupa di infanzia disagiata.

Nell’arco di un decennio ha aiutato un milione e mezzo di bambini ad accedere all’istruzione raccogliendo circa 90 milioni di dollari in tutto il mondo. L’impegno si rinnova con il decimo anniversario: Bulgari vuole fare ancora di più.

L’obiettivo è quello di raggiungere i 100 milioni di dollari e il mezzo per riuscirci è il lancio di un nuovo ciondolo che arricchisce la serie di gioielli Save the Children disegnati dalla maison. Il monile è declinato in argento e onice nera e completato da un rubino rosso del Mozambico.

Mentre i precedenti pezzi della linea si ispiravano prevalentemente alla serie B.zero1, per questa nuova proposta l’ispirazione viene dall’iconico design con doppio logo inciso su forma circolare. Da una parte si trova dunque l’incisione del brand, dall’altro il simbolo di Save the Children. La linea prevede ciondolo per collana, bracciale e anello.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply