Fendi Couture Fall 2019

Share Button

È alla storia della Città Eterna, che è anche culla della maison, che Fendi si ispira per la collezione couture dedicata all’autunno 2019. Il Palatino, dove Roma nacque, e le pietre del simbolico Colosseo fanno da sfondo alla sfilata.

La collezione è anche un omaggio a Karl Lagerfeld che ha rivoluzionato, durante la sua presenza alla direzione di Fendi, l’intero concetto di moda trasformando la classica maison fondata da Adele e Eduardo Fendi nel 1925 in una casa di moda contemporanea che interpreta i tempi ma al tempo stesso innova costantemente.

Silvia Venturini Fendi omaggia quindi la creatività di Karl e l’eredità che lascia alla maison diretta per più di 5 decenni. “La sua attitudine a infrangere le regole e spingere oltre i limiti” ha arricchito continuamente la visione creativa di casa Fendi.

Le lavorazioni a intarsi e mosaico, che Karl ha sperimentato sulle pellicce, si ispirano questa volta alle antichità romane di cui riproducono pattern e colori. Così l’omaggio si fa duplice. Anzi triplice, perché si attinge a piene mani anche agli archivi della maison, specialmente agli anni Settanta.

Foto da Vogue

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply