PFW pe 2020: Valentino

Share Button

Il bianco assoluto sembra il protagonista della nuova linea primavera estate 2020 di Valentino che si apre con 12 look di fila in total white. Pierpaolo Piccioli ha spiegato di aver voluto “lavorare con qualcosa di universale tornando all’essenza di forma e volume… la base è la camicia bianca ma rivisitata in chiave couture.”

Sono soprattutto maniche, scollature e colletti a ricevere le attenzioni dello stilista. E in particolare le maniche si fanno gigantesche, ipertrofiche, decisamente al centro della scena. Ma si gioca anche con le consistenze e gli abbinamenti a contrasto: una gonna corta e minima con una camicia immensa oppure il rigore di una camicia classica con una gonna lunghissima e vaporosa.

Fra piume e trasparenti, materiali tradizionali e sperimentazioni, volumi over e ruches prende vita una linea che stupisce per varietà nonostante la tavolozza rimanga intonsa, purissima, bianca senza intrusioni di sorta.

E poi arriva il colore. Di ispirazione jungle ma in chiave grafica per dar vita a capi che giocano con i gialli e i verdi vivi e con le sagome di palme, scimmie e lussureggiante foliage fino a raggiungere le sfumature accese di un tramonto che abbaglia.

Foto da Vogue

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply