Ashley Graham firma una linea sposa inclusiva per Pronovias

Share Button

Pronovias lancia una nuova collezione speciale in collaborazione con designer e celebrità e stavolta tocca a Ashley Graham, modella plus size che firma una linea sposa inclusiva adatta a tutte ma proprio tutte le donne, a prescindere dal loro tipo fisico.

La linea parte dalla taglia 32 (che in Italia corrisponde alla 36) e arriva fino alla 66, includendo ogni caratteristica fisica femminile e regalando anche a chi ha difficoltà a trovare la propria taglia i modelli più attuali e ricercati. Senza i mille difetti che fa un abito pensato per una taglia standard e senza doversi arrendere a tante modifiche che fanno lievitare il costo della sartoria.

“Le donne devono sentirsi sicure di sé in ogni momento: dall’acquisto dell’abito da sposa perfetto fino al gran giorno. Quando dieci anni fa fui io a comprare l’abito da sposa fu difficile trovare un modello della mia taglia in cui mi sentissi bene e che mi facesse sentire speciale. È necessario che il settore nuziale difenda l’inclusività e le differenze fisiche perciò è un onore collaborare con Pronovias per offrire belle opzioni di lusso in diversi stili e varie taglie.”

La collezione è bellissima, variageta e in linea con tutti i trend del momento ma anche rispettosa dei molti tipi di spose, da quella più romantica alla più moderna, senza trascurare alcun tipo fisico ma tenendo conto anche dello stile del matrimonio che ciascuna sposa sogna per sé. Della linea fanno parte 16 abiti da sposa disponibili già da inizio 2020.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply