Se persino Anna Wintour mette la tuta

Share Button

Che la quarantena abbia cambiato le nostre vite da cima a fondo è ormai cosa ben nota, soprattutto perché ci ha interessati tutti in prima persona. Le ha cambiate in molti modi e tra di essi non c’è dubbio che abbia avuto un impatto anche sul nostro stile. C’è chi continua a impegnarsi nel look ogni giorno anche se deve restarsene chiuso ma, ammettiamolo, in molte ci siamo votate alla tuta.

A impressionare è che lo ha fatto anche Anna Wintour che si è anche fatta fotografare per dimostrare che persino la regina della moda, la potentissima direttrice di Vogue America, ha deposto le armi dello stile e optato per una più pratica tuta. E tuttavia allo stile non ha detto addio per niente perché dimostra il suo immancabile glamour persino in questa mise per lei così insolita.

Il web sulle prime è rimasto di stucco, poi ha colto il messaggio che la Wintour ha voluto mandare, piuttosto chiaro: non è il momento di abiti da sera, tacchi alti e outfit ricercati. È tempo di casa, cura, attesa. Senza rinunciare alla parte più autentica di noi ma dando spazio al momento che stiamo vivendo.

Iconico bob e immancabili occhiali scuri sono rimasti inalterati, certo, ma Anna Wintour ha saputo dimostrare che anche nei momenti più difficili dobbiamo ricordare ciò per cui essere grati e ciò in cui vale la pena impegnarsi. Uno dei figli di Anna è medico e si è ammalato di Covid-19 ma appena guarito tornerà in corsia. E lei, appena possibile, tornerà a guidare Vogue dal suo ufficio in tenuta da gran dama qual è. Per ora, scrivania di casa e tuta.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply